Spirits & Wine

Ter Lignum, Forst

Chi dice whisky pensa al mondo anglosassone. Ma tra i produttori di whisky, cioè di quel distillato ottenuto da cereali fermentati

by Riccardo Lagorio

24 Aprile 2024

Chi dice whisky pensa al mondo anglosassone. Ma tra i produttori di whisky, cioè di quel distillato ottenuto da cereali fermentati, ora c’è l’Italia a dare il suo, pur minimo, contributo. Sono una ventina i produttori di whisky tricolore, dal Veneto alla Sardegna. A ottobre 2023 è stato presentato Ter Lignum, un whisky ottenuto secondo la tradizionale fermentazione della birra Forst, distillato nel rispetto delle regole della distilleria Roner e infine portato alla gradazione ideale con l’acqua di Foresta, località dove ha sede la nota brasserie. Ha maturato per cinque anni in botti con il fondo in legno di ciliegio che conferisce un colore rosseggiante, doghe in rovere a esaltarne gli aromi e coperchio in larice per un finale mentolato.

Condividi su:

Email
Facebook
LinkedIn

Lifeemotions informa

Sponsored

La Ticinese

Conosciamo meglio Francesco Prestia, il General Manager della azienda edile La

Read More »